MATERIALE INFORMATIVO

I metodi didattici gratuiti neccesari per guarire compensando la milionaria propaganda medica che voi credete veritiera

Chiropatrico Catania - Dr. Paul Zelig Rodberg - Progetto Genesi - Chiropratica - Chiropratica Catania -Chinesiologia Applicata
PROGETTO GENESI

È il metodo più inteliggente, veloce e potente per capire il rapporto tra causa ed effetto, eliminare la paura guarendoti e non ammalandoti mai più senza bisogno di farmici e chirurgia

Chiropatrico Catania - Dr. Paul Zelig Rodberg - Progetto Genesi - Chiropratica - Chiropratica Catania -Chinesiologia Applicata
IMPEGNO CLINICO

Se la sofferenza è così forte e cronica, l’intossicazione ti rende incapace di gestire la tua salute da solo, posso aiutarti, assistirti e guidarti a pagamento da me in studio

Chiropatrico Catania - Dr. Paul Zelig Rodberg - Progetto Genesi - Chiropratica - Chiropratica Catania -Chinesiologia Applicata

PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO DELL'ORGANISMO UMANO



Gli elementi che costituiscono il funzionamento di ciascun individuo sono:

COMUNICAZIONE

(trasmissione neurologica fra il cervello e il corpo)
Avviene attraverso il midollo spinale, contenuto all'interno della colonna vertebrale. Il dottore in chiropratica, per rimuovere la causa della malattia (interferenza e sublussazione), opera l’aggiustamento della colonna vertebrale con il solo uso delle mani. E’ importante sottolineare che quando l’organismo è sano non ha bisogno di alcun intervento esterno, neanche di quello chiropratico.

RESPIRAZIONE


Esistono due tipi di respirazione: simpatica (toracica) e parasimpatica (diaframmatica). Il primo è praticato dal nostro corpo per lavorare, allenarsi, combattere, e si attua altresì in caso di fretta, paura, dolore, forte eccitazione sessuale. Questa respirazione comporta un considerevole consumo di energia. Il secondo tipo di respirazione serve per l’ossigenazione, la digestione, l’assimilazione, l’eliminazione, il riposo e la crescita e ci consente il risparmio di una notevole quantità di energia. In studio vi insegnerò le tecniche per liberare il diaframma e raddoppiare la sua capacità respiratoria mediante una tecnica della durata di dieci minuti. E' possibile sopravvivere circa due mesi senza cibo, una settimana senza acqua e solo pochi minuti senza ossigeno. Quindi, l’ossigeno risulta mille volte più importante del cibo.

DIGESTIONE


L’organismo ha bisogno di assimilare energia chimica dall’esterno. Ciò che immettiamo nel nostro corpo appartiene ad una delle due seguenti categorie: nutrimento e veleno. Nutrimento è tutto ciò che è utile al nostro organismo, mentre ciò che non lo è costituisce un peso per l’organismo e quindi è veleno. Se i tempi di digestione sono rallentati anche i cibi genuini diventano veleno per il nostro organismo; di conseguenza l’addome si presenterà alquanto duro e dolente. Per intenderci, i consigli alimentari sono basati su ciò che è più importante e su ciò che è più digeribile. L’ordine di priorità delle necessità del nostro corpo è il seguente: 1) consapevolezza,
2) ossigeno,
3) acqua,
4) miele,
5) frutta, verdure e ortaggi,
6) cereali in chicchi,
7) legumi,
8) frutta secca e grassi,
9) pasta e pane integrali biologici (i vegetariani possono fermarsi a questo punto),
10) uova,
11) pesce,
12) carne e latticini. I primi sei punti riguardano la dieta disintossicante, mentre gli ultimi sei riguardano la dieta di mantenimento.

ELIMINAZIONE


Il nostro organismo si avvale di cinque organi per l’eliminazione delle tossine: l’intestino, i reni, i polmoni, la pelle, gli organi riproduttivi. Il problema principale è che quando non digeriamo bene, tali organi vengono sovraccaricati, motivo per cui il corpo diventa incapace di liberarsi delle tossine. Finché queste non vengono eliminate è impossibile guarire. I massaggi, in studio e a casa, sono indispensabili per sgomberare anni di congestione.

RIPRODUZIONE DELLE CELLULE


Le quattro condizioni sopradescritte (comunicazione, respirazione, digestione ed eliminazione) determinano la qualità e l’efficienza della riproduzione delle cellule e di conseguenza la guarigione e la crescita.

MOVIMENTO


Questo principio sarà affrontato, secondo le esigenze dell’individuo, solo quando sarà sufficientemente disintossicato.

Scarica il libro "Progetto Genesi" e approfondisci gli argomenti